Vittore Carpaccio (1465–1526), Disputa di santo Stefano (© Wikipedia)

L'inquisizione e gli ebrei

di Brigitte Schwarz

L'antigiudaismo risale alle origini del Cristianesimo, si consolida nel Medioevo ma è il Cinquecento il secolo in cui si configura nella sua forma classica, ad esempio con l'instaurazione dei ghetti. In particolare, per quanto riguarda il mondo cattolico nel 1542 fu creata l’Inquisizione romana per lottare contro la Riforma protestante, che suscitava grandi timori presso le alte autorità ecclesiastiche, e per estirpare l’eresia. Ebbe due organismi centrali: la Congregazione del Sant'Uffizio, presieduta direttamente dal papa, e la Congregazione dell'Indice, fondata nel 1571, volta alla censura dei libri pericolosi. I due organismi centrali dell'Inquisizione furono molto attivi anche nella persecuzione degli ebrei. Ne parliamo con la storica Marina Caffiero che, con Giuseppina Minchella, ha curato il volume "L'inquisizione e gli ebrei. Nuove ricerche", pubblicato recentemente dalla casa editrice Storia e Letteratura.

Ora in onda Prima fila - fino alle 22.35 In onda dalle 20:05
Brani Brani in onda The night has a thousand eyes - The Stan Getz Quartet Ore 20:07