La novella di "Nastagio degli Onesti" dipinta da Sandro Botticelli
Gli immortali

Il trionfo della novella (1./2)

di Piero Boitani e Giuliano Boccali

  • Wikipedia
  • 26.7.2019
  • 17 min
Disponibile su
Scarica
  • Letteratura

In Occidente, la novella trionfa nel Trecento, prima in Italia con le cento novelle narrate nel Decameron del Boccaccio, poi in Inghilterra. Il Decameron, organizzato in dieci giornate, racconta nella cornice di una brigata di giovani che si rifugiano in campagna per sfuggire alla peste che infuria a Firenze e si narrano storie, comiche, tragiche, cortesi, erotiche. La raccolta ha una struttura morale, che parte dall’inganno sacrilego di Cepparello e giunge sino all’infinita pazienza di Griselda. Personaggi memorabili, battute fulminanti, arte della parola, estremi della cortesia (Chichibio, Frate Cipolla, Nastagio degli Onesti) distinguono il capolavoro del Boccaccio. Altrettanto brillanti, sebbene su scala minore, le Facezie in latino del grande umanista Poggio Bracciolini.

Scopri la serie