La memoria dell’aria

di Claudio Biffi

®

Invisibile. Impalpabile. È l’aria, che ci circonda e ci mantiene in vita. Eppure non la vediamo e non possiamo toccarla. Tra le teche della RSI sono numerosi i documenti sonori che, in un modo o nell’altro, conservano la memoria radiofonica dell’aria. Il Granaio della memoria è andato a ritrovarli e a recuperarli e, frammento dopo frammento, li riproporrà questa settimana all’ascolto.

Prima emissione 14 novembre 2020