iStock-libri
In altre parole

Gianluca Bonaiuti (1./5)

di Massimo Zenari

  • iStock
  • 27.3.2023
  • 11 min
Disponibile su
Scarica

Gianluca Bonaiuti lavora all’Università di Firenze, dove insegna, con una buona dose di agnosticismo scientifico disciplinare, “Storia delle dottrine politiche” e “Culture politiche”. Si è formato tra Firenze, Pisa, Parigi, Londra, Bielefeld. Ha visitato, accademicamente parlando, le Università di Campinas (Unicamp, Brasile) e della California (Santa Cruz, UCSC, USA). Si è occupato a varie riprese di teoria politica, di teoria della storia, di storia dei concetti politici (in particolare del concetto di popolo), di violenza politica, di utopia, di catastrofi e di parassiti. Ha curato, a volte traducendole a volte no, le edizioni italiane di alcune opere di Niklas Luhmann, Boris Groys, Peter Sloterdijk. Il suo ultimo lavoro, uscito nel 2019, è “Lo spettro sfinito. Note sul parassitismo metodico in Peter Sloterdijk” (Milano, Mimesis). Sta lavorando alla stesura di un volume sui significati politici della domesticità, dal titolo “Il gergo della domesticità. La casa come spazio politico”. Gianluca Bonaiuti sarà ospite di Massimo Zenari a “In altre parole”.

Scopri la serie