Val Bavona - Crosa
Val Bavona - Crosa (Tipress)

"Il fondo del Sacco", di Plinio Martini

A cura di Francesca Torrani - Città di Carta

Laser
Giovedì 12 novembre 2015 alle 09:00
Replica alle 22:35

 

"Il fondo del sacco" è storia nostra, ci appartiene. Storia di un Ticino che è stato, quando la povertà era padrona e le fette di pane erano tanto sottili che a metterle davanti agli occhi si vedeva di là, dall'altra parte.

Rileggere il romanzo di Plinio Martini obbliga dunque a voltarsi indietro, a guardare a quegli anni (i Venti e i Trenta del Novecento) con gli occhi di chi emigrava: ed eravamo noi, i ticinesi. Il Gori Valdi del Fondo del sacco parte dalla Val Bavona (destinazione: California) nel 1929.

Oggi, sul piano (a Losone) c'è un centro per richiedenti asilo: sono in nuovi migranti, venuti a portare le loro storie, che non tutti hanno voglia di raccontare; che non tutti hanno voglia di ascoltare. Questa Città di Carta ripercorre le strepitose pagine di Plinio Martini con l’ambizione di tentare un collegamento tra quello ieri e questo oggi, tenuto insieme dalla consapevolezza che ogni terra straniera è una patria e ogni patria è una terra straniera.

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Peace On Earth - Denys Baptiste Ore 1:53