In ricordo di Andrea Camilleri

di Mariarosa Mancuso

Una impronta unica e ineguagliabile nella storia della letteratura italiana, quella di Andrea Camilleri. Lo scrittore, regista, sceneggiatore teatrale e radiotelevisivo è morto il 17 luglio, all’età di 93 anni.

Mariarosa Mancuso la aveva incontrato a casa sua. Un ritratto sonoro che restituisce la grandezza e l’originalità dell’autore siciliano. L'intervistato parla del suo successo, della sua carriera di regista alla Rai, del suo esordio letterario, della serie del commissario Montalbano e del libro scritto con Carlo Lucarelli "Acqua in bocca". L'intervista è intercalata da brani tratti da film e da un'intervista d'archivio a Georges Simenon che parla del suo personaggio, il commissario Maigret.

Per ricordare il grande scrittore "Laser" ripropone, mercoledì 17 lugllio alle 22:35, la prima delle tre puntate realizzate da Mariarosa Mancuso nel 2011.

 

20 milioni di copie vendute in Italia, dove i non lettori, o quelli che leggono un solo libro all’anno, sono ancora moltissimi. Una scintilla è scattata, tra Andrea Camilleri e il suo pubblico: ogni volta che esce un titolo, e ormai sono quasi una decina l’anno, si precipitano in libreria. Tanto che gli altri scrittori controllano le date di uscita. Combattere contro Camilleri è praticamente impossibile, capita che un titolo dello scrittore siciliano faccia la guerra a un altro. In principio erano le storie del commissario Montalbano, che fece paragonare Andrea Camilleri a Georges Simenon. E i romanzi storici, come "La concessione del telefono". Poi sono arrivati i romanzi fantastici, i romanzi legati alla pittura, le storie contemporanee. Tutto questo, per Camilleri, è la seconda vita: nella prima lavorava in Rai come regista il regista televisivo. Mariarosa Mancuso ha incontrato lo scrittore a Roma, nella sua casa proprio di fronte alla Rai di via Teulada. In queste tre puntate di "Laser", si parla di Pirandello e di Durrenmatt, della lettura e della scrittura, di Caravaggio e di Tomasi di Lampedusa.

 

 

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Solitude - Herbie Hancock Ore 1:55