Una rappresentazione multiforme dell'arte africana (Wikipedia)

La restituzione dell’arte africana

di Matteo Fraschini Koffi

Oltre 90mila oggetti e opere d'arte tradizionale dell'Africa potrebbero nei prossimi decenni partire dai musei in Europa per tornare nel loro luogo d’origine. Il Benin è al centro del dibattito sulla restituzione dopo che il presidente, Patrice Talon, diversi intellettuali e artisti hanno ufficialmente richiesto alla Francia di ridare indietro i "bottini di guerra" saccheggiati durante l'epoca coloniale. Lo stesso hanno fatto altri Paesi africani come la Costa d'Avorio, il Senegal, e la Repubblica democratica del Congo. I cittadini africani sono però al loro interno divisi rispetto a tale iniziativa. Alcuni, infatti, hanno espresso opinioni molto prudenti rispetto alla responsabilità che le autorità africane dovrebbero prendere nel caso decidessero di accettare tale restituzione.

 

Ora in onda La recensione - La Recensione In onda dalle 16:00
Brani Brani in onda Juana y Jose - Rossana Taddei Ore 8:46