(TiPress)

L'italianistica: insegnamento e ricerca in Svizzera

di Giorgio Thoeni e Yari Bernasconi

È nota la crisi che ha investito la lingua italiana in Svizzera negli ultimi decenni: un aspetto che ha avuto ripercussioni sia sul piano politico-culturale sia per quanto riguarda il suo insegnamento. Dal punto di vista politico, in tal senso, si è assistito a una serie di prese di posizione a sostegno e a difesa dell'italianità. In questo panorama si inseriscono anche a pieno titolo le esperienze di insegnamento e di ricerca a livello universitario legati all'italianistica, una disciplina che si articola in diversi ambiti: dalla storia della lingua a quella letteraria, dalla filologia alla letteratura comparata.

05.01.15 Zurigo: incontro con i professori Ottavio Besomi e Tatiana Crivelli (1 parte)
Oggi si inaugura un ciclo di cinque Laser in cui Yari Bernasconi e Giorgio Thoeni incontrano alcuni personaggi del mondo accademico svizzero per approfondire percorsi individuali e, in un certo senso, "misurare" la passione, lo studio, la ricerca e l'insegnamento lungo un ipotetico asse che corre fra le università di Zurigo, Friburgo e Ginevra. Il primo appuntamento vede ospiti Ottavio Besomi, professore emerito già ordinario di Letteratura italiana al Politecnico federale di Zurigo, e Tatiana Crivelli, professoressa ordinaria di Letteratura Italiana presso il Romanisches Seminar dell'Università di Zurigo. A loro è stato chiesto di iniziare raccontando il percorso di studi.

06.01.15 Zurigo: incontro con i professori Ottavio Besomi e Tatiana Crivelli (2 parte)
Prosegue il ciclo di Laser dedicati all'italianistica in Svizzera per il quale Yari Bernasconi e Giorgio Thoeni hanno incontrato alcuni personaggi del mondo accademico nazionale allo scopo di approfondire percorsi individuali e, in un certo senso, "misurare" la passione, lo studio, la ricerca e l'insegnamento dell'italianistica lungo un ipotetico asse che corre fra le università di Zurigo, Friburgo e Ginevra. Oggi vi proponiamo la seconda parte dell'incontro con Ottavio Besomi, professore emerito già ordinario di Letteratura italiana al Politecnico federale di Zurigo, e Tatiana Crivelli, professoressa ordinaria di Letteratura Italiana presso il Romanisches Seminar dell'Università di Zurigo.

 

07.01.15 Incontro con i ricercatori Roberta Deambrosi e Matteo Ferrari
Il terzo incontro del ciclo di Laser dedicati all'insegnamento e lo studio dell'italianistica in Svizzera vede protagonisti due ricercatori ticinesi, Roberta Deambrosi e Matteo Ferrari. Due percorsi diversi che, tra il 2010 e il 2013, li ha riuniti insieme a Francesca Puddu nel progetto del Fondo nazionale: "Pratiche d'autore in tre prosatori contemporanei della Svizzera italiana". Al microfono di Giorgio Thoeni e Yari Bernasconi, Roberta Deambrosi e Matteo Ferrari raccontano le tappe della loro formazione e la loro passione per la letteratura e la ricerca.

 

08.01.15 (ore 22.35) Ginevra: incontro con il professor Massimo Danzi
Dopo aver ascoltato nelle puntate precedenti le voci e le testimonianze di Ottavio Besomi, Tatiana Crivelli, Roberta Deambrosi e Matteo Ferrari, prosegue anche oggi il ciclo di Laser dedicato all'italianistica in Svizzera fra ricerca e insegnamento. Il quarto appuntamento vede protagonista Massimo Danzi, professore associato di Letteratura italiana all'Università di Ginevra, che al microfono di Giorgio Thoeni e Yari Bernasconi ripercorre i suoi studi, la sua esperienza di insegnamento e le sue passioni letterarie.

 

09.01.15  Friburgo: incontro con il professor Christian Genetelli
L'incontro con il professor Christian Genetelli conclude il ciclo di Laser dedicato all'insegnamento e lo studio dell'italianistica in Svizzera. Al microfono di Giorgio Thoeni e Yari Bernasconi, Christian Genetelli, professore associato di Letteratura e Filologia italiane all'Università di Friburgo, racconta il suo percorso, i suoi maestri e la sua passione per la letteratura e l'insegnamento.

 
Ora in onda Laser (r) In onda dalle 22:35
Brani Brani in onda 1. Lento doloroso - Allegro vivace / 2. Allegretto tranquillo / 3. Allegro anim - Baiba Skride; SOL Ore 21:39