di Roberto Antonini

Paris ville écolo?

di Roberto Antonini

(iStock)

Paris ville écolo?

di Roberto Antonini

Nel quadro della settimana speciale sulle città e l’ambiente, "Laser" si occupa in questa puntata della capitale francese. Parigi è certamente una delle più belle e affascinanti città al mondo, la sua offerta culturale è ricchissima e non è un caso che sia in assoluto la città che accoglie più turisti. Ma la "ville lumière" , una delle aree urbanistiche più densamente popolate in assoluto, appare in ritardo in quel processo di conversione ecologica che hanno imboccato diverse città e metropoli, in particolare quelle del nord Europa. Il numero delle macchina è sceso negli anni e così anche il traffico, la qualità dell’aria è leggermente migliorata così come la qualità dell’acqua della Senna,  ma il bilancio generale è certamente insufficiente. A livello di trasporti si è notato comunque un grande sforzo per ampliare la rete di piste ciclabili. All’orizzonte si stagliano le Olimpiadi e il municipio sembra intenzionato ora a premere sull’acceleratore in chiave più ecologica. Ospiti di "Laser" il vice-sindaco della città Christophe Najdovski, responsabile dei trasporti, strade e spazi pubblici, Christine Nedelec presidente di France Nature Environnement Paris, Christian Van Houcke che dirige il sito parisecologie.com e Charles Maguin, presidente dell’organizzazione a difesa dei ciclisti Paris en Selle.

 
Ora in onda Prima Fila - Musica in scena In onda dalle 20:00
Brani Brani in onda Danse macabre - Gil Shaham & Jonathan Feldman Ore 19:25