“Invisible Cities” (Cristiana Depedrini)

Castel Volturno, di Djarah Kan

Djarah Kan è una scrittrice italo-ghanese. Cresciuta a Castel Volturno attualmente vive a Roma. Ha collaborato con le riviste Gli Asini, Jacobin Italia, Vogue, Rosa Luxemburg Foundation, FQ Millennium e attualmente è contributor per l'Espresso e Repubblica. Nel 2019 ha pubblicato Il mio nome nella raccolta di racconti “Future - il domani narrato dalle voci di oggi” (Effequ). Nel 2020 esce la sua prima raccolta di racconti brevi “Ladri di denti” (People).

Ora in onda Notiziario In onda dalle 15:30
Brani Brani in onda 5 Petits duos, per flauto, violino e pianoforte, op. 56 (1897) - 5 Stucke fur F - Trio Annika Rast-Moira Cauzzo-Leonardo Crespi / Annika Rast; SOL / Moira Petra Cauzzo; SOL / Leonardo Crespi; SOL Ore 13:31