Oxana Schevchenko.png
Musicalbox

Concerti dei Serviti di Mendrisio

Incontro con la pianista Oxana Schevchenko

  • Courtesy: Oxana Schevchenko
  • 10.7.2024
  • 24 min
Disponibile su
Scarica
  • Musica
Di: Barbara Tartari

La pianista Oxana Shevchenko sarà la protagonista del terzo appuntamento musicale dei Concerti dei Serviti di Mendrisio. Sabato 13 luglio alle ore 21, all’interno del suggestivo Chiostro dei Serviti, risuoneranno le note del recital per pianoforte solo che prevede alcuni preludi di Sergej Rachmaninov, selezionati dall’opera 32 e 23, i Dieci pezzi per pianoforte dal Romeo e Giulietta op. 75 di Sergej Prokofiev e la bella trascrizione di Guido Agosti dell’Uccello di Fuoco di Igor Stravinsky.

Un vivace programma, interamente russo, per Oxana Schevchenko, nata in Kazakistan e diplomata al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca. Ha completato poi i suoi studi presso il Royal College of Music di Londra e successivamente presso l’Accademia Santa Cecilia di Roma sotto la guida di Benedetto Lupo.

All’età di 23 anni vince il Primo Premio allo Scottish International piano Competition e da quel momento inizia la sua carriera internazionale con le maggiori orchestre sinfoniche e la pubblicazione di numerosi lavori discografici.

Scopri la serie

Correlati

Ti potrebbe interessare