Debito pop musica casse stereo
Musicalbox

Ethno Camp

Un campo musicale dedicato alla musica folk da tutto il mondo

  • iStock
  • 8.7.2024
  • 22 min
Disponibile su
Scarica
  • Musica
Di: Martino Donth

L’edizione del Grin festival 2024, purtroppo, si è dovuta chiudere prematuramente per l’allerta maltempo, ma la serata di venerdì 5 luglio ci ha regalato il concerto d’apertura di Ethnocamp. Musicisti professionisti e amatoriali provenienti da vicino e da lontano sono arrivati a Roveredo il 28 giugno e hanno avuto una settimana di tempo per conoscersi, condividere la propria musica e preparare un repertorio da arrangiare ed eseguire sul palco del Grin. Il risultato è stato un crogiuolo di culture musicali disparate che si ritrovano perfettamente in sintonia grazie al profondo rapporto strettosi tra i musicisti durante il tempo passato assieme. Abbiamo intervistato Tiziano Tomasetti, responsabile di Ethno Switzerland prima dell’inizio del campo musicale per spiegarci come nascono e come sono strutturati questi progetti. In seguito, abbiamo raccolto le voci di alcuni partecipanti al termine del concerto di venerdì sera che hanno condiviso le loro impressioni a caldo. 

Scopri la serie

Correlati

Ti potrebbe interessare