Incontro con Felix Renggli

di Barbara Tartari

Swiss Chamber Concerts è una rassegna nata nel 1999 con lo scopo di creare un progetto musicale su scala nazionale, proponendo ogni anno quattro concerti di musica da camera nei quattro angoli della Svizzera (Basilea, Ginevra, Lugano e Zurigo).

Ed è proprio in occasione del concerto che apre gli Swiss Chamber Concerts di quest’anno e che andrà in scena a Lugano il 22 aprile, che Barbara Tartari ha incontrato uno dei direttori artistici della rassegna, il flautista Felix Renggli.

Nel corso degli anni gli Swiss Chamber Concerts hanno portato sul palcoscenico programmi che esploravano il vasto panorama della musica da camera, ogni edizione con un focus comune denominato Lux attorno al quale far gravitare opere commissionate ad hoc, spesso a compositori svizzeri. Nel tempo si sono dunque affermati come un punto di riferimento nella scena musicale con un ampio movimento di musicisti, di creatività e di didattica.

La Lux di quest’anno sarà puntata su pagine cameristiche di Carl Philipp Emanuel Bach.