Piemontesi & Friends 2021 (La tre giorni delle Settimane Musicali di Ascona)

di Alessandro De Rosa, con Francesco Piemontesi

Alla Chiesa del Collegio Papio Ascona si terrà una tre giorni di musica davvero serrata con Francesco Piemontesi e altri grandi interpreti. 

  • Venerdì, 24 settembre, alle 18:30 James Ehnes al violino, Alisa Weilerstein al violoncello e Francesco Piemontesi al pianoforte eseguiranno il Trio n.2 D929 per violino, violoncello e pianoforte di Franz Schubert. La sera, alle 21:00, Jordi Savall con l'ensemble Hespèrion XXI mettono in scena Folias e Romanescas - De l’Ancien Monde au Nouveau Monde. 
  • Sabato 25, alle 18:30 la Sonata n. 4 op. 56 per pianoforte di Mieczysław Weinberg e la Sonata per violino e pianoforte di César Franck verranno interpretate da James Ehnes al violino e Yulianna Avdeeva al pianoforte. Thème et Variations, Louange per violoncello e pianoforte e Visions de l’Amen per due pianoforti di Olivier Messiaen saranno invece le pagine protagoniste del concerto serale, sempre alle ore 21:00 (Ehnes, Avdeeva, Weilerstein, Hinterhäuser, Piemontesi). 
  • Domenica, 26 settembre, alle 18:30, il violoncello di Alisa Weilerstein e il pianoforte di Yulianna Avdeeva, eseguiranno la Barcarolle op.60 e la Sonata per violoncello e pianoforte op.65 di Fryderyk Chopin e Omaramor di Osvaldo Golijov. L'evento conclusivo della tre giorni si terrà alle 21:00 e vedrà un ritorno a Schubert con il baritono Mathias Goerne e il pianoforte di Markus Hinterhäuser impegnati nell'esecuzione del celebre ciclo Die Winterreise D911.

Al microfono di Alessandro De Rosa il pianista e direttore artistico Francesco Piemontesi ci svela il fil rouge che lega il programma e il dietro le quinte di questa magnifica tre giorni di musica ad Ascona.