Ricordando Carlo Ciceri

di Davide Fersini

Rete Due vuole ricordare Carlo Ciceri a poche ore dalla sua scomparsa. Rimasto vittima di un incidente sulle piste di sci, il compositore e musicista lascia un vuoto e una amarezza in tutti coloro che lo hanno conosciuto. Uomo versatile e intraprendente, ha conquistato tutti con la sua solarità e con le sue capacità relazionali. Estremamente competente sul piano musicologico così come su quello esecutivo esperto come era del repertorio contemporaneo e nello stesso tempo anche in quello antico. Per il Conservatorio della Svizzera italiana è stato il responsabile della Stagione 900presente così come della Postformazione e della Formazione continua.

La RSI lo ricorda riproponendo un’intervista realizzata da Davide Fersini in cui Carlo Ciceri si racconta parlando della sua esperienza soprattutto di compositore per la quale ha vinto premi importanti ed era conosciuto non solo in Europa.