Un ricordo di Sylvano Bussotti

di Alessandro De Rosa e Valentina Bensi, con Tiziano Sossi

Sylvano Bussotti, compositore, pittore, poeta, romanziere, regista teatrale e di film, attore, cantante, scenografo e costumista, ma anche Accademico Effettivo dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia si è spento il 19 Settembre 2021 a Milano. 

Nato a Firenze il primo ottobre del 1931, da circa un paio di mesi era in cura in una residenza per anziani del capoluogo lombardo. 

Proprio Firenze si stava preparando a festeggiare i suoi 90 anni con cinque giorni dedicati alla sua vasta produzione artistica. L'evento dal titolo "90Bussotti. Ascolti e visioni su Sylvano Bussotti'"  in programma dal 20 al 25 settembre 2021, nell'ambito dell'Estate Fiorentina, si terrà ugualmente, ma a questo punto, per celebrarne la memoria.

Alessandro De Rosa e Valentina Bensi lo ricordano con il regista, autore e docente Tiziano A. Sossi, che tra il 2008 e il 2010 girò un documentario "Libere conversazioni con Sylvano Bussotti" composto da conversazioni con il compositore toscano.