Incontro con Renzo Rota

di Valentina Bensi

Renzo Rota compositore e figura nota nel mondo musicale elvetico, per lunghi anni produttore di "Paganini", uno dei più longevi programmi della RSI. 

Ha iniziato gli studi musicali presso la Scuola pianistica di Bellinzona proseguendoli al conservatorio e alla Musikhochschule di Zurigo. Nel 1972 ha ottenuto il diploma di insegnamento del pianoforte (H.E. Steinbrecher) e ha proseguito gli studi con H. Andreae (pianoforte) e R. Kelterborn (composizione). Allievo di H.U. Lehmann, ha ottenuto nel 1979 il diploma di insegnamento delle materie teoriche. Ha svolto attività pedagogica in alcune scuole zurighesi e nel 1974 ha iniziato a collaborare con la RSI dove dal 1979 si occupa dei programmi musicali televisivi. Nel 1984 ha rappresentato la Svizzera alla "Tribune Internationale des Compositeurs". Autore di numerosi documentari musicali, altrettanto numerose sono state le coproduzioni internazionali, nelle quali Renzo Rota ha sempre cercato di promuovere l’immagine culturale della nostra regione, in particolare della nostra orchestra. È stato inoltre tra i fondatori di "OGGImusica" e di "Cantar di pietre", manifestazioni che continuano ancora oggi a molti anni di distanza.