Incontro con Serge Vuille (1./2)

di Valentina Bensi

La puntata odierna ospita la prima parte dell’intervista in due parti (realizzata grazie alla collaborazione con Gabrielle Weber, redattrice del blog NEO della SRF  2 Kultur) con il compositore Serge Vuille, percussionista e compositore svizzero attivo sulla scena musicale contemporanea e sperimentale. Vuille ha sviluppato una visione aperta e impegnata della musica di oggi dapprima a Londra con la serie Kammer Klang, nonché con l'ensemble di percussioni ed elettronico We Spoke, di cui è stato direttore artistico per 5 e 10 anni rispettivamente.

Nell'aprile 2018 Vuille ha assunto la direzione artistica della storica formazione svizzera Ensemble Contrechamps, dove continua a sviluppare, migliorare e contestualizzare la musica e la creazione strumentale contemporanea. Come musicista, Vuille collabora regolarmente con compositori, artisti e artisti nella creazione di nuove opere e compone musica per concerti e pezzi multimediali che vengono presentati in Svizzera, Europa e America. Insegna musica sperimentale e insegna l'ensemble di percussioni del Royal College of Music di Londra. Inoltre, tiene regolarmente masterclass e seminari sia al Conservatorio di Birmingham che per studenti di danza alla Manifattura di Losanna.

Al termine della puntata ci sarà come sempre una breve agenda per ricordare gli appuntamenti dal vivo con la musica contemporanea in Svizzera.