Salomone Rossi
Salomone Rossi (cantardipietre.ch)

L’eredità del passato per la ritualità di oggi: il caso della musica ebraica

di Giovanni Conti

Il gruppo israeliano de I Profeti della Quinta è stato protagonista recentemente di un intenso concerto dedicato alla musica rituale ebraica del XVII secolo. Uno spaccato nel contesto musicale europeo che tra gli altri ebbe principale esponente Salomone Rossi (vd immagine) e che è rimasto poco conosciuto nonostante lo stile musicale ricalcasse di fatto quello di altre realtà religiose, prima di tutto quella Cattolica. Elam Roten, musicista israeliano formatosi alla Schola Cantorum di Basilea ha iniziato un percorso personale che non solo lo ha portato a fondare l’ensemble che si è esibito a Lugano preceduto dalla fama che ormai ha raccolto in tutto il mondo, ma ha pure innescato un nuovo approccio a questo straordinario patrimonio musicale per troppo tempo non considerato con la giusta attenzione dal mondo della musicologia ufficiale. Roten ci racconta la sua esperienza di esecutore ma anche di compositore in perfetto stile antico, quasi fosse un restauratore il cui minuzioso lavoro è quello di ricostruire ciò che è andato perduto.

Ora in onda Concerto 900 In onda dalle 20:30
Brani Brani in onda EVC - George Cables Ore 20:13