Donne ai vertici

di Emanuela Burgazzoli

Una donna per la prima volta alla guida del Louvre, il museo più visitato del mondo e una donna nominata anche alla testa della più antica istituzione museale in Svizzera, il Kunsthaus di Zurigo; due recenti e prestigiose nomine che confermano una tendenza in atto, oppure sono ancora eccezioni? La carriera di direttrice di museo è diventata più accessibile o è ostacolata ancora da pregiudizi antichi? Ci si può chiedere infine se le nomine femminili possono contribuire a migliorare la visibilità del lavoro delle artiste e la promozione della diversità. Se ne discute a “Voci dipinte” con la storica dell’arte Manuela Kahn Rossi e con la partecipazione di Nina Zimmer, direttrice del Kunstmuseum di Berna.