Taj Mahal in Agra, India (iStock)

India antica

di Monica Bonetti

È in corso al museo d’arte di Mendrisio una mostra dedicata all’antica arte indiana. È l’occasione per osservare più da vicino un universo iconografico ricchissimo e variegato che ha avuto sull’arte visiva occidentale un impatto forse meno dirompente di quella africana ma altrettanto significativa. Un impatto che è forse più difficile rintracciare in un preciso aspetto formale ma che si esplicita in termini più ampiamente culturali ed è per questo che diventa tanto più interessante “leggere” queste antiche testimonianze per quanto hanno da raccontare come testimonianza di una cultura e una spiritualità da cui la nostra epoca è particolarmente affascinata.

“Voci dipinte” si fa accompagnare in questa lettura da due guide estremamente qualificate: l’indologo Giuliano Boccali grande conoscitore della poesia e dell’estetica dell’India antica e lo studioso d’arte indiana Helmut Neumann che ha curato le schede di presentazione delle opere in mostra a Mendrisio.

Ora in onda Radiogiornale In onda dalle 8:30
Brani Brani in onda Labbra blu - Punto e Virgola Ore 8:45