Enzo Gentile (facebook.com/enzogentilegiornalista/)

Faber in Sardegna secondo Enzo Gentile

di Alessandro De Rosa

"Faber in Sardegna raccontato da amici e colleghi" è un libro firmato da Enzo Gentile ma anche un documentario del registra Gianfranco Cabiddu. Vengono pubblicati insieme da Castelvecchi Editore.

Quando, a metà degli anni Settanta, Fabrizio De André credeva di aver esaurito la vena creativa, scelse di lasciare Genova per ritrovare la campagna che aveva conosciuto da bambino. Si trasferì così all’Agnata, un casale mezzo diroccato dove all’inizio c’erano solo un fico, un mandorlo, un leccio e una quercia giovane. Da quel momento, la Sardegna diventò un perno essenziale nella storia di Fabrizio, che l’ha cantata, l’ha voluta, l’ha accudita, l’ha protetta e le si è concesso. È una di quelle storie di corrispondenza, di appartenenza e di radicamento che prescinde da anagrafe, carte, alberi genealogici. Fabrizio e la Sardegna sono stati una cosa sola, una sorta d’identità riflessa, inseguita e conquistata, e soprattutto conservata. In Faber in Sardegna, gli amici, i collaboratori e i partner di musica, come Massimo Bubola, Mauro Pagani, Francesco De Gregori, Ivano Fossati, ricordano aneddoti e momenti d’intimità condivisi con il cantautore amato da tutti, anche da chi lo aveva conosciuto fugacemente, e che dopo la sua scomparsa in molti rimpiangono come se avessero perso qualcuno di caro, uno di famiglia.

Enzo Gentile ne parla al microfono di Alessandro De Rosa.

Ora in onda Colpo di scena In onda dalle 13:30
Brani Brani in onda TNT - Cy Touff Ore 13:55