Sulla montagna russa delle elezioni coreane senza saperlo, con Veronica Fusaro