Incontro con Lavinia Sommaruga-Bodeo

di Gaëlle Courtens e Corinne Zaugg

  • Condividi
  • a A

Lavinia Sommaruga-Bodeo per decenni si è spesa a favore delle popolazioni del sud del mondo, a favore dei diritti dei più vulnerabili, dei senza voce e dei senza terra. Cresciuta tra Ginevra, Roma, Torino e il Ticino, per 34 anni ha gestito a Lugano la sede di Alliance Sud, la Comunità di lavoro delle sei grandi organizzazioni svizzere di cooperazione internazional che ha per scopo quello di influenzare la politica della Svizzera a favore delle popolazioni povere del mondo. Ora, con il nuovo anno, Lavina Sommaruga-Bodeo andrà in pensione: l’occasione per incontrarla per un ampio giorno d’orizzonte.