Le chiese e l’Europa. La Chiesa cattolica e i giovani. 500 anni Orell Füssli

A cura di Italo Molinaro e Paolo Tognina

domenica 10/03/19 08:30
Le chiese e l’Europa. La Chiesa cattolica e i giovani. 500 anni Orell Füssli, 10.03.19

L'Europa è il nostro futuro, di Gaelle Courtens
La Conferenza delle chiese europee lancia un appello in vista delle prossime elezioni del Parlamento europeo a fine maggio. La campagna invita i cristiani e le cristiane ad onorare i valori che hanno ispirato i padri fondatori dell’Unione europea, e che sono anche valori evangelici: pace, giustizia, libertà, riconciliazione, solidarietà, e dignità umana.

La Chiesa cattolica e i giovani, di Corinne Zaugg
A Lugano, presso l’Università della Svizzera italiana, un incontro ha delineato un bilancio del recente sinodo sui giovani. Con p.Giacomo Costa, segretario generale del Sinodo e mons. Alain de Raemy, che al sinodo ha partecipato per conto dei vescovi svizzeri.

Da Froschauer a Orell Füssli, 500 anni di tipografia, di Paolo Tognina
Cinquecento anni fa, a Zurigo, il tipografo Christoph Froschauer, diventato amico del riformatore Ulrich Zwingli, pubblicò la sua traduzione della Bibbia in tedesco. Più tardi la ditta cambiò proprietari e nome, oggi si chiama Orell Füssli e stampa, ad esempio, le nostre banconote.

Lazzaro felice

Seguici con
Altre puntate