San Charles de Foucauld. Passeggiata nella Roma eretica

A cura di Italo Molinaro e Paolo Tognina

  • Condividi
  • a A

San Charles de Foucauld: una vita da fallito, di Corinne Zaugg
Nulla di tutto quello che  ha sperato, progettato e sognato si è avverato. Nessuno degli obiettivi che si è posto è stato raggiunto. Papa Francesco ha tuttavia ripreso la sua spiritualità a modello dell’enciclica “Fratelli tutti” e il 3 maggio lo ha dichiarato santo. Ne parliamo con il vice-postulatore della causa di canonizzazione, p. Andrea Mandonico, Anna Pozzi, del Pime di Milano, e l’islamologo Paolo Branca.

Passeggiata nella Roma eretica, di Gaelle Courtens
Roma non è soltanto la città dei papi e delle basiliche, delle scale sante e delle edicole mariane. Accanto alla Roma più clericale, ce n’è una - meno vistosa - degli eretici, la Roma dei gruppi marginali e dei dissidenti. Gaëlle Courtens si è fatta guidare dal teologo e pastore valdese Daniele Garrone in un percorso sulle tracce della Roma eretica, nei luoghi di chi ha pagato un prezzo molto alto per avere creduto "diversamente".