"Yello" (Helen Sobiralski)

Confederation Music Docu: "Yello"

di Marco Kohler

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lo spessore umano, artistico e intellettuale è inversamente proporzionale all’autocelebrazione. 143 anni in due, concettualmente più avanti di un’intera generazione di sedicenti pionieri, Dieter Meier e Boris Blank sono due gentiluomini d’altri tempi, con i piedi ben piantati per terra e animati da una sana giovinezza, dalla curiosità e dalla voglia mai persa di giocare.

Dieter Meier e Boris Blank sono così, felici di aprirti le porte di casa e di trascorrere un pomeriggio con te. Li abbiamo incontrati in occasione della pubblicazione di "Point" l’ultimo album degli Yello, uscito il 28 agosto del 2020, 4 decenni esatti dopo il debutto del primo “Solid pleasure”.

Ci immergiamo in un verde così fitto che non sembra neppure di essere a Zurigo, sotto il porticato della stupenda villa zurighese di Dieter Meier, dove gli Yello hanno lo studio di produzione.