Boicottare i mondiali

L'appello di due giovani studenti zurighesi. Con Maja Brunner

  • Condividi
  • a A

Florian Burkhard e Moritz Hirt hanno fondato un'associazione che vuole spingere a boicottare i mondiali in Qatar. L’ Associazione si chiama AWM22, Alternative WM 22. Il loro obiettivo è fare in modo che più gente possibile non guardi la Coppa del Mondo in televisione e per questo pensano di proporre attività alternative che mirano a riunire le persone all'aperto. I due ragazzi sostengono che si debba mandare un segnale forte contro la scelta di svolgere i mondiali in una Paese che - dicono - viola i diritti umani, sfrutta gli immigrati ed è ritenuto omofobo.