Segreti in hotel

Primi anni del ‘900: addetti alla reception annotavano diversi pettegolezzi dei clienti di lussuoso albergo engadinese. Con Chasper Pult.

  • Condividi
  • a A

Dagli archivi di un noto albergo engadinese, ora chiuso, sono emersi alcuni segreti imbarazzanti. Agli inizi del ‘900 gli addetti alla reception annotavano sulle schede degli ospiti commenti personali, critiche, pettegolezzi e segreti molto intimi degli ignari clienti. Un modo “insolito” per leggere le personalità di chi frequentava gli alberghi durante la Belle Epoque, ma anche di chi ci lavorava.