Da Comologno al mondo, Bixio Candolfi senza confini

Con Carlotta Moccetti

martedì 26/11/19 13:00
Da Comologno al mondo, Bixio Candolfi senza confini

Ieri alla Biblioteca cantonale di Lugano è stata inaugurata una mostra dedicata a Bixio Candolfi, a cent’anni dalla nascita avvenuta a Locarno il 24 novembre 1919.

L’esposizione ha potuto essere realizzata grazie al copioso materiale, donato alla Biblioteca dai famigliari nel corso del 2018, che ha integrato un piccolo nucleo già esistente, a suo nome, dal 1991.

Attraverso scritti, immagini, lettere, articoli, testi vari, libri, emergono le attività professionali e le passioni di Candolfi: dal docente al collaboratore radiofonico, dal calciatore al cinefilo, dal giornalista sportivo al dirigente radiotelevisivo, dal difensore dell’identità locale al promotore di scambi culturali internazionali.

Ne parliamo con il direttore della biblioteca, Stefano Vassere

Ogni venerdì in prima serata: Patti chiari

Seguici con