Il vaccino contro l’influenza

con Isabella Visetti

giovedì 14/11/19 13:00
Il vaccino contro l’influenza

Febbre superiore a 38°C, brividi, mal di testa, dolori alle articolazioni e ai muscoli, tosse, raffreddore e talvolta difficoltà respiratorie sono i sintomi dell’influenza stagionale, che ogni anno puntuale ricompare con l’arrivo del freddo.
Altrettanto puntuale parte la campagna di vaccinazione, importante per contenere l’epidemia e le complicazioni dell’influenza per le persone appartenenti a categorie a rischio.

In Svizzera, ogni anno, l’influenza stagionale provoca infatti dalle 111 mila a 331 mila consultazioni mediche, diverse migliaia di ospedalizzazioni e svariate centinaia decessi. Il 90 per cento di questi decessi colpisce la fascia d’età superiore ai 65 anni.

Chi dovrebbe farsi vaccinarsi? Come funziona il vaccino dell’influenza e quanto è efficace? Quali sono gli effetti indesiderati? Quali le controindicazioni?  Quali altri comportamenti è utile adottare per evitare la trasmissione dell’influenza?

 

Christian Garzoni, specialista in medicina interna e malattie infettive

Visita il sito Vaccinarsi contro l'influenza

Ogni venerdì in prima serata: Patti chiari

Seguici con