(iStock)

Lingua, genere, sesso

Con Isabella Visetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quali regole seguire per rendere al femminile le professioni quando sono svolte da una donna e quelle cariche ricoperte da una donna? È vero che la lingua italiana è androcentrica? Cos’è il maschile neutro, anche detto maschile inclusivo o maschile non marcato? E come si può ottenere un linguaggio rispettoso della differenza di genere? Ne discutiamo con il nostro consulente linguistico Gerry Mottis e con Francesca Mandelli e Bettina Müller, giornaliste e autrici del libro “Il direttore in bikini”, Edizioni Casagrande (2013).

Il Radiobolario sarà ancora poetico con il prof. Giuseppe Patota che ci presenta alcune parole evocative contenute in poesie celebri di grandi autori italiani.