Quei dolci e quegli zuccheri di troppo: quando essere troppo golosi non fa così bene

Con Antonio Bolzani

mercoledì 06/12/17 13:00
mangiare dolci, adorare Quei dolci e quegli zuccheri di troppo: quando essere troppo golosi non fa così bene

Dicembre, tempo di panettoni, pandori e dolci vari. Attenzione però a non esagerare perché un’elevata assunzione di zuccheri contenuti in alimenti, cibi preparati, bibite e bevande energetiche varie può provocare dei problemi di salute come l’obesità, il diabete e dei disturbi cardiovascolari, ma anche dei problemi di salute mentale, come la depressione. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda che gli zuccheri come amido, glucosio, fruttosio non dovrebbero rappresentare più del 5-10% del nostro totale apporto calorico. Spesso consumiamo troppi zuccheri semplici e non ce ne rendiamo conto perché sono nascosti anche in cibi in cui non pensavamo che ci fossero. Insomma, è impossibile evitarli. Se i consigli sono chiari, la pratica indica che l'assunzione media di zuccheri è ormai spesso doppia rispetto al livello consigliato. Cosa fare? Come regolarsi? Cosa evitare? A cosa prestare particolare attenzione? C’è un tipo particolare di energia “dolce” che è benefica e salutare per il nostro organismo? Come funzionano i meccanismi del metabolismo degli zuccheri? Come posso alimentarmi riducendo gli zuccheri? Le merende fanno bene? Ne parliamo nella consulenza odierna.

Ospite:
Evelyne Battaglia-Richi
, dietista nutrizionista ASDD

Ogni centesimo conta, ti aspettiamo

Seguici con
Altre puntate