(iStock)

SOS estate: come sopravvivere all'estate con o senza i figli

Con Carlotta Moccetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tra una settimana inizieranno le lunghe ferie scolastiche e tutti i genitori dovranno confrontarsi sia con un’organizzazione perfetta tra lavoro, impegni vari e gestione dei figli, ma anche proprio con tutte le esigenze e le richieste che quest’ultimi ci proporranno; dalle uscite serali, alla richiesta di un fine settimana con l’amico del cuore, ecc. Senza contare che sempre più spesso bambini e ragazzi hanno poi l’occasione di trascorrere alcuni giorni, se non addirittura un periodo più lungo, in compagnia di altre persone che non sono i genitori, oppure di partire per un campo estivo. Eventi che provocano qualche ansie e preoccupazione.

Ma nell’immediato bisogna pensare anche al termine della scuola, ad una eventuale bocciatura, ai compiti e allo studio.

E allora come sopravvivere a questa lunga estate?

Ospiti:
Alberto Pellai
, medico, psicoterapeuta dell'età evolutiva e ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università degli studi di Milano