Senza più soldi: quando e come ci si indebita

di Antonio Bolzani

martedì 04/11/14 13:30
Maialino salvadanaio, guadagno, risparmiare, crescita economica

 

Carte di credito, prestiti bancari e leasing: mezzi comodi e facili per acquistare, non occorre il denaro contante, ghiotte opportunità che possono diventare anche dei pericolosi incentivi per un consumo eccessivo, talvolta sfrenato o scriteriato, che spinge diverse persone a indebitarsi o a sovra-indebitarsi. Il tranello dell’indebitamento è sempre dietro l’angolo, insomma, soprattutto perché la nostra società dei consumi non incoraggia a risparmiare. Anzi, chi non resiste alle tentazioni e vive al di sopra delle proprie possibilità finanziarie cade rapidamente nella spirale dell’indebitamento o del sovra-indebitamento. Tra le cause ci possono essere anche delle situazioni particolari e contingenti come un divorzio o una separazione, la disoccupazione, il pensionamento o per i giovani il primo allettante stipendio. Chi comincia presto a indebitarsi spesso fa fatica ad uscirne ed allora i precetti esecutivi si moltiplicano e, con l’accumulo di precetti, aumentano anche i costi sociali per l’intera collettività. Il fenomeno è trasversale e non è necessariamente legato ad una vita di stenti e di povertà. In Ticino, in attesa dell’imminente piano cantonale pilota che prevede 26 misure e che sarà presentato tra una decina di giorni, diversi enti si occupano di questo problema che tocca circa l’8 per cento della popolazione e che va trattato a livello di prevenzione, di formazione e di intervento pratico e concreto. Da diversi anni Caritas Ticino è molto attiva sul fronte dell’indebitamento tanto che nelle prossime settimane, su iniziativa della stessa Caritas, partirà un corso di formazione di “Tutore di persone sovra-indebitate”. Si soffermerà sia sulle cause sia sui rimedi di un fenomeno in crescita Dani Noris, operatrice sociale di Caritas Ticino, che spiegherà soprattutto come gestire al meglio i propri soldi e i propri risparmi e come evitare di non poter più far fronte ai costi fissi e alle spese obbligatorie.

Caritas Ticino contro l'indebitamento

Estate 2018

Seguici con
Altre puntate