La rivoluzione digitale: l'ultima ideologia

di Angelica Arbasini

  • Condividi
  • a A

Il racconto della rivoluzione digitale, la sua mitizzazione e non soltanto da parte dei guru della tecnologia, ma anche di politici, imprenditori e giornalisti è una costante del nostro tempo. Lo racconta Gabriele Balbi, docente alla facoltà di comunicazione cultura e società dell’Università della Svizzera italiana, nel volume “L'ultima ideologia. Breve storia della rivoluzione digitale”, edito da Laterza.
Gabriele Balbi ci parlerà di questo volume.

Fino al 18 dicembre la Fondazione Gabriele e Anna Braglia ospita nei suoi spazzi espositivi a Lugano: “Marc Chagall Una storia d’amore. Dafni e Cloe e altre opere”. In mostra 69 opere realizzate da Chagall fra il 1926 e il 1979, tutte provenienti da Collezioni private.
Con noi, Gaia Regazzoni Jäggli, Direttrice artistica alla Fondazione Gabriele e Anna Braglia.

Infine, ci spostiamo a Poschiavo per la seconda edizione del festival “Lettere dalla Svizzera alla Valposchiavo”, che si terrà la settimana prossima dal 7 al 9 ottobre.
Ospite, nella nostra puntata Fabiano Alborghetti membro del comitato di programmazione del Festival.