Svitto: la culla della nostra storia

a cura di Elizabeth Camozzi

giovedì 10/01/19 09:05

Ci troviamo nella Svizzera centrale dove, tra il Lago dei Quattro Cantoni a sud e il Lago di Zurigo a nord, sorge il Canton Svitto, attraversato al suo interno dal piccolo Lauerzersee. Cantone fondatore, nel 1291, assieme ad Uri e Untervaldo, il Canton Svitto è appunto uno dei cantoni della Svizzera primitiva e quindi uno dei quattro Cantoni forestali (Waldstätte).

Il nostro percorso di riscoperta si concentra principalmente nella sua capitale: Svitto, una città composta da circa 15.000 anime, circondata dall’imponenza dei Mythen: le due piramidi rocciose che la sovrastano. 

Nel nucleo, una costellazione di antiche case patrizie edificate tra il 17° e il 19° secolo e la piazza principale in stile barocco, su cui sorge il Municipio affrescato nel 1800 e la Chiesa Parrocchiale di San Martino. Senza dubbio, è un viaggio nel tempo e nella storia quello che si può fare a Svitto, si pensi ad esempio ai suoi due principali musei: il Museo dei Patti Federali, in cui è costudito il documento della fondazione della Confederazione elvetica, e il Forum della Storia Svizzera, focalizzato in un periodo compreso tra il 12° e il 14° secolo.

Con lo storico Francesco Cerea, direttore culturale dell'Associazione I borghi più belli della Svizzera, riviviamo quindi la vita svittese di oggi, ma soprattutto le sue antiche atmosfere; una cittadina che per la sua bellezza e importanza, è stata raffigurata a fine 1700 dal barone zughese Beat Fiedel Zurlauben nei Tableaux de la Suisse: magnifica pubblicazione dedicata alla Svizzera con centinaia di scritti e centinaia di tavole incise su rame.

 

BUONO A SAPERSI:

-Miti di Fondazione

-Corpo Elvetico

-Casa Ital-Reding e Bethlehem (famiglia Reding)

-Tenuta Immenfeld (famiglia Betschard)

-Rivolta della Leventina

-Battaglia di Morgarten

-Regione del Mythen

-Mythenweg

-Grotte carsiche di Hölloch nella Muotathal

-Victorinox (Visitor Center)

Il filo della storia: Alla conquista della luna

Seguici con
Altre puntate