Marc Rosset nel 1992 quando conquistò l'oro olimpico a Barcellona
Marc Rosset nel 1992 quando conquistò l'oro olimpico a Barcellona (Keystone)

Nono weekend dedicato al passato su LA2

Le repliche di alcuni avvenimenti sportivi che hanno segnato la storia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nono appuntamento con i fine settimana durante i quali la RSI propone su LA2 le repliche di alcuni memorabili eventi sportivi, cercando di colmare i vuoti lasciati dalla pandemia di coronavirus.

Sabato 23 maggio dalle 14h00 un tuffo nel passato delle Olimpiadi con le immagini dello splendido oro di Marc Rosset nel 1992 a Barcellona, seguite da quelle dei Giochi del 2010 a Vancouver con la finale del torneo di hockey tra Canada e Stati Uniti e infine da quelle del 2004 ad Atene, quando Marcel Fischer si laureò campione olimpico nella scherma. Dai cinque cerchi al Vecchio Continente, rivedremo i due trionfi di Flavia Rigamonti agli Europei di Helsinki del 2000 e quelli di Eindhoven del 2008. La giornata si concluderà con la finale di Champions League del 2010 tra Inter e Bayern, quando i nerazzurri conquistarono il triplete.

Domenica 24 maggio, sempre alle 14h00, apertura con il tennis e l'oro olimpico in doppio di Roger Federer e Stan Wawrinka ai Giochi di Pechino del 2008. A seguire la finale di Champions League del 2011 tra Barcellona e Manchester United e l'exploit della Svizzera nei quarti di finale dei Mondiali di hockey del 2018 contro la Finlandia. Chiusura dedicata invece al basket con l'atto conclusivo di Atlanta 1996 tra gli Stati Uniti e la Jugoslavia.

 
 
Condividi