Prime medaglie per i rossocrociati
Prime medaglie per i rossocrociati (rsi.ch)

Bis di bronzi nel canottaggio a Monaco

Struzina e il duo Schäuble-Ahumada terzi nel singolo e nel doppio pesi leggeri maschile

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Svizzera ha conquistato la sua prima medaglia agli European Championships di Monaco. Nel canottaggio, Andri Struzina ha ottenuto il bronzo nella finale del singolo pesi leggeri maschile raggiungendo il traguardo in 7'31"23. Il 25enne è stato preceduto solamente dal greco Antonios Papakonstantinou (oro con il tempo di 7'21"84) e dall'italiano Gabriel Soares (7'24"21). Poco più tardi, nel doppio pesi leggeri, la coppia Jan Schäuble-Raphael Ahumada ha emulato il connazionale terminando la gara in 6'39"67, subendo solo la legge di Irlanda (6'34"72) e Italia (6'38"40) nell'ultima parte di gara.

Svizzeri eliminati nell'arrampicata

I due svizzeri impegnati nelle semifinali dell'arrampicata non sono riusciti a raggiungere le rispettive finali. Petra Klingler ha chiuso in 13a posizione nel boulder femminile, poi dominato dalla regina della competizione Janja Garnbret. In campo maschile invece Sascha Lehmann si è piazzato 9o, primo degli eliminati, nel lead vinto dal ceco Adam Ondra.

 
 
 
 

 

 

Condividi