Una lotta rusticana
Una lotta rusticana (Keystone)

I Mondiali della Svizzera iniziano malamente

Fatale alla Nazionale rossocrociata di unihockey l'errore di capitan Flurina Marti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Nazionale rossocrociata ha iniziato i Mondiali di unihockey in corso a Uppsala, in Svezia, con una sconfitta (5-2) contro la forte Repubblica Ceca. I primi minuti hanno sorriso alla compagine elvetica, capace di sbloccare il punteggio con Julia Suter, ma dopo neppure centottanta secondi Karolina Sucha ha riequilibrato i conti permettendo alle ceche di ereditare il pallino del gioco e raddoppiare lo scarto. Nel periodo conclusivo è risultato fatale l'errore di capitan Flurina Marti: la Cechia ha così effettuato l'allungo decisivo condannando la Svizzera, in campo lunedì contro la Lettonia per la seconda giornata del Gruppo A, alla sconfitta.

Condividi