Gli eroi di Tokyo 2020
Gli eroi di Tokyo 2020 (Keystone)

Ponti e i medagliati ricevuti a Macolin

Parmelin e Amherd presenti alla cerimonia del Consiglio federale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Altra giornata speciale per Noè Ponti, ricevuto dal presidente della Confederazione Guy Parmelin e da Viola Amherd insieme agli altri atleti medagliati o premiati con un diploma a Tokyo 2020. "Sono stati semplicemente fantastici e hanno rappresentato la Svizzera nel miglior modo possibile", ha detto il ministro dello sport durante la cerimonia tenutasi al Centro sportivo nazionale di Macolin e non come di consueto a Palazzo federale.

Ai Giochi nipponici la Svizzera ha conquistato 13 medaglie e 23 diplomi olimpici, a cui vanno aggiunti i 14 podi e 16 diplomi degli sportivi paralimpici.

 
Condividi