Argento nel 2018
Argento nel 2018 (Keystone)

Sports Award alla Nazionale svizzera di hockey

Migliori degli ultimi 70 anni anche Jean-Pierre Egger e Heinz Frei

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Nazionale di hockey è stata eletta squadra svizzera degli ultimi 70 anni. In continua crescita negli ultimi decenni, la selezione rossocrociata ha sfiorato l'impresa ai Mondiali del 2018 quando conquistò comunque un prestigiosissimo argento, sconfitta solo di misura in finale dalla Svezia. La giuria e il pubblico l'hanno scelta con il 31% dei voti contro i 19% della 4x100m femminile di Ajla del Ponte e il 16% della squadra vincitrice della Coppa Davis 2014.

Tra gli allenatori il premio è andato a un commosso Jean-Pierre Egger, allenatore a Macolin tra gli altri di Werner Günthör tre volte oro iridato nel lancio del peso, ma ha pure contribuito ai successi di Simon Ammann e Matthias Sempach. Il 77enne è stato preferito allo storico coach del Davos Arno Del Curto e Karl Frehsner, per 17 anni a capo del team maschile di sci alpino.

Nella serata c'è stato spazio anche per i giovani, con il vincitore del Roland Garros Junior Dominic Stricker premiato come talento del 2020 con un assegno di 12'000 franchi. Miglior sportivo paralimpico svizzero dal 1950 ad oggi è Heinz Frei, che ha partecipato alle Olimpiadi dal 1984 al 2016 conquistando 15 medaglie d'oro ed ha vinto dieci award nella categoria.

 

 

Condividi