Spalti vuoti al Tourbillon
Spalti vuoti al Tourbillon (Keystone)

Vallese e Basilea Città imitano Berna

Altri due cantoni irrigidiscono le direttive per frenare il coronavirus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I numeri della seconda ondata del coronavirus salgono e la politica reagisce. Il Canton Vallese ha infatti deciso che i club professionistici dovranno disputare i propri incontri a porte chiuse. Per contro tutti gli altri sport di contatto (calcio, basket, hockey e discipline di combattimento) a livello amatoriale sono momentaneamente sospesi. Sarà possibile però allenarsi in modo individuale. A Basilea Città, invece, si seguono le orme di Berna ponendo il limite massimo di affluenza a mille spettatori.

 
 
Condividi