Ci ha provato lo zurighese
Ci ha provato lo zurighese (Keystone)

Westermann tra i top 10 nel triathlon

All'Olympiapark l'elvetico chiude nono, Andres vicina alla medaglia in pista

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Léo Bergère si è messo al collo la medaglia d'oro nella gara maschile di triathlon sulla distanza olimpica agli European Championships. All'Olympiapark, in una competizione che vedeva tra i 72 atleti al via anche tre svizzeri, il francese è giunto in solitaria al traguardo in 1h41'09", seguito dai suoi connazionali Pierre le Corre e Dorian Coninx. Simon Westermann, il migliore tra i rossocrociati con la nona posizione a +1'29", ha provato a creare la sorpresa ma si è dovuto arrendere alla superiorità dei transalpini. 22esima e 36esima piazza rispettivamente per gli altri due elvetici Max Studer e Sylvain Fridelance.

Pista, quinto posto per Andres

Nel ciclismo su pista Michelle Andres è andata vicino a conquistare la prima medaglia europea per la Svizzera in questa edizione. L'argoviese, ottava all'ultimo mondiale, nella gara ad eliminazione ha chiuso al quinto posto. Caduta durante i primi giri invece la campionessa del mondo Letizia Paternoster, che non è riuscita a bissare il successo dello scorso anno. Ad approfittarne è stata dunque la belga Lotte Kopecky nel testa a testa finale con la britannica Pfeiffer Georgi. Nell'ultima gara di giornata l'elvetico Dominik Bieler si è invece piazzato 12o nello scratch vinto dal portoghese Iuri Leitão.

 
Condividi