La giamaicana ancora senza rivali
La giamaicana ancora senza rivali (Keystone)

Fraser-Pryce ancora imbattuta nei 100m

DL, la rossocrociata Angelica Moser si è arresa a 4,51m nel salto con l'asta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È arrivato anche l'ultimo appuntamento della Diamond League prima degli Europei di atletica leggera di Monaco. Nel meeting monegasco, la giamaicana Shelly-Ann Fraser-Pryce ha continuato a stupire, affermandosi ancora una volta la migliore nei 100m fermando il cronometro a 10"62, precedendo così la sua diretta avversaria nonché connazionale Shericka Jackson e l'ivoriana Marie-Josée Ta Lou. Nei 1'500m la keniana Faith Kipyegon ha invece sfiorato il record del mondo, correndo in 3'50"37 e diventando così la seconda migliore di sempre in questa disciplina a 0"30 dal primato. In campo maschile, nei 200m ha dominato Noah Lyles in 19"48.

L'unica svizzera in gara, ovvero Angelica Moser, non ha particolarmente brillato nel salto con l'asta. Dopo aver superato al secondo tentativo i 4,36m, la rossocrociata si è arresa ai 4,51m dopo aver bruciato tutti e tre i tentativi.

 
Condividi