L'elvetico incontenibile
L'elvetico incontenibile (Keystone)

Capela primo a suon di doppie doppie

NBA, intanto arrivano le scuse di Sefolosha per la squalifica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli Houston Rockets si sono assicurati la prima posizione della Western Conference imponendosi per 120-104 contro i Washington Wizards. Oltre a James Harden, spettacolare e autore di 38 punti, in evidenza ancora una volta si è messo Clint Capela, che ha realizzato la sua 40a doppia doppia della stagione. Il 23enne ginevrino ha realizzato 21 punti e fornito 10 assist nel 63o successo dei suoi in questa annata.

Intanto l'altro elvetico di NBA, Thabo Sefolosha, è passato alle scuse dopo la sua sospensione di 5 partite per una violazione delle regole antidoping. Tramite twitter il vodese si è dapprima scusato con la lega, i dirigenti e i suoi compagni di squadra degli Utah Jazz, per poi aggiungere: "Ho commesso degli errori di valutazione e me ne assumo la responsabilità". L'elvetico non ha però precisato la natura della sua squalifica, ma secondo US Today sarebbe dovuta a un controllo positivo alla marijuana.

 

 

Condividi