Leonard ora sfiderà Antetokounmpo
Leonard ora sfiderà Antetokounmpo (Keystone)

Epiloghi da brivido, avanti Blazers e Raptors

Finale di Conference per Toronto e Portland, battuti in gara-7 Philadelphia e Denver

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Decidere una gara-7 in NBA è spesso il sogno di tanti giocatori ed è diventato realtà stanotte per Kawhi Leonard. L'ala dei Toronto Raptors ha infatti infilato il buzzer beater che ha permesso ai suoi di imporsi per 92-90 sui Philadelphia 76ers e andare in finale di Eastern Conference, dove affronteranno i Milwaukee Bucks. Autore di 41 punti, il 27enne nell'ultimo gioco della partita con 4 secondi sul cronometro ha tirato in corsa dall'angolo e, dopo che il pallone è rimbalzato alcune volte sul ferro, è finito per entrare facendo schizzare in piedi tutto il palazzetto.

Da brividi anche l'altro match in programma, con i sorprendenti Portland Trail Blazers che hanno sbancato Denver per 100-96. Mattatore di serata CJ McCollum, che ha contribuito con 37 punti e ha messo il sigillo sulla vittoria con un tiro a 13" dal termine. Ai Nuggets non sono invece bastati i 29 punti e 13 rimbalzi di Nikola Jokic. La Western Conference vedrà opporsi nell'ultimo atto Portland ai Golden State Warriors.

 
Condividi