Basket

I Mavericks eliminano i Thunder e vanno in finale di Conference

Dallas recupera da -17 grazie a un Doncic fenomenale

  • 19 maggio, 08:30
  • 19 maggio, 12:57
  • SPORT
612897685_highres.jpg

Festa texana

  • Keystone

I Dallas Mavericks sono tornati in finale della Western Conference a due anni dall’ultima volta. In gara-6 con gli Oklahoma City Thunder i texani si sono imposti per 117-116 dopo essere stati sotto anche di 17 e hanno così chiuso la serie sul 4-2, avanzando al penultimo atto dei playoff nell’attesa di sapere chi sarà a sfidarli tra Denver e Minnesota. A decidere la contesa due tiri liberi di PJ Washington a 2,5 secondi dal termine (fallo subito sul “tiro della vittoria”), anche se il grande protagonista per i padroni di casa è stato Luka Doncic, autore di una tripla doppia da 29 punti, 10 rimbalzi e 10 assist. Per i Mavs si tratta di un ritorno alle finali di Conference dopo il 2022 quando vennero battuti dai Golden State Warriors.

Rete Uno Sport

Rete Uno Sport 19.05.2024, 10:03

Correlati

Ti potrebbe interessare