Basket

I Tigers affondano sotto i colpi dell'Olympic

I bianconeri cadono sul parquet di casa nella prima sfida di campionato del 2022

  • 23 gennaio 2022, 19:02
  • 23 giugno 2023, 15:20
  • SPORT
Criswell

Buona prestazione per Anthony Criswell

  • Ti-Press

I Lugano Tigers non sono riusciti a fare l'exploit nella prima sfida di campionato del 2022. Impegnati sul parquet di casa, i bianconeri sono infatti usciti sconfitti per 102-73 dal testacoda contro la capolista Olympic Friborgo (del ticinese Yuri Solcà, in campo per 8'41'' e autore di un assist e un rimbalzo). Rimasti a contatto con i burgundi nei primi istanti di gara, gli uomini di Milutin Nikolic hanno subito dovuto fare i conti con la supremazia ospite, trovandosi così sotto di 20 lunghezze dopo poco più di 16' di gioco. Qualche tentativo per rientrare in partita è stato effettuato dai ticinesi che, però, non hanno potuto niente contro le alte percentuali al tiro degli avversari. Anthony Criswell si è dimostrato il miglior marcatore bianconero con 25 punti e 8 rimbalzi.

SBL, il servizio su Lugano-Friborgo (La Domenica Sportiva 23.01.2022)

RSI Basket 23.01.2022, 19:37

Ti potrebbe interessare