Match in bilico fino all'ultimo secondo
Match in bilico fino all'ultimo secondo (Ti-Press)

Il Lugano manca l'assalto finale

Ticinesi superati all'Elvetico dall'Union Neuchâtel

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I Lugano Tigers hanno perso una buona occasione di fare un balzo in avanti in classifica. La squadra di Petitpierre è infatti stata battuta in casa dall'Union Neuchâtel per 97-95 e non ha così sfruttato lo scontro diretto tra Riviera e Boncourt (poi vinto dai vodesi). Sempre sotto nel punteggio, i ticinesi sono però riusciti ad avvicinarsi ai neocastellani proprio nell'ultimo minuto grazie ad una tripla di Pollard che ha portato gli uomini di casa a -2 (91-93). Lo stesso americano ha però poi sbagliato il tiro libero del possibile pareggio a 23" dalla fine e, nella lotta psicologica del fallo sistematico, gli ospiti sono riusciti a mantenere il vantaggio fino al termine dell'incontro.

Pesante sconfitta per il Riva

Nel 13o turno del massimo campionato femminile è invece stata molto pesante la sconfitta subita dal Riva al PalaSanGiorgio. Le momò sono infatti state nettamente battute per 90-42 dall'Elfic Friborgo, formazione prima della classe, recente trionfatrice della Coppa della Lega e ancora imbattuta in campionato.

 
Condividi